immagine Francisca Gamero

UN’IMPRENDITRICE CONTRO LE ORECCHIE A SVENTOLA

 

Francisca Gamero era ossessionata dalle orecchie di sua figlia, che durante il sonno si piegavano verso l’esterno. Iniziò ad applicarle cerotti per mantenerle nella posizione corretta, e da lì nacque un prodotto di successo, con oltre 60.000 unità vendute nelle farmacie di tutta la Spagna.

“Un giorno mi recai con mia figlia dal pediatra, e quando mi resi conto di non averle tolto il cerotto dalle orecchie avrei voluto sprofondare”, ci racconta da Don Benito (Badajoz). Tuttavia, la pediatra le assicurò che era una buona idea, dicendole di non smettere di farlo. “Avevo provato altri prodotti, come una specie di pinza che vendevano in farmacia, ma era tutto molto visibile o poco efficace”.

Senza perdersi d’animo, Francisca iniziò a cercare un’alternativa al cerotto convenzionale. La Sig.ra Gamero aveva già esperienza nel mondo dell’imprenditoria, avendo collaborato nell’azienda agricola di famiglia e in altri progetti imprenditoriali. “Avevo avviato un piccolo supermercato e un’azienda di distribuzione tessile”, dice smontando quell’immagine di casalinga disoccupata che alcuni mezzi di comunicazione avevano trasmesso di lei. “Ma non ero soddisfatta di quello che facevo”.

L’ossessione per le orecchie di sua figlia (“che era nata con due orecchiette perfette ma che si sono iniziate a piegare durante il sonno”) e il suo spirito imprenditoriale sono all’origine di Disras, l’azienda che fabbrica Otostick, piccola protesi in silicone per correggere le orecchie prominenti, che oggi dà lavoro a nove persone nella località di Don Benito.

La Gamero iniziò a sviluppare un prototipo alternativo al cerotto convenzionale insieme all’Università dell’Extremadura. “I primi stampi in argento ce li faceva un gioielliere”, ricorda ora sorpresa per tutto quello che è riuscita a ottenere in tutto questo tempo (“l’idea è nata nel 2007, ma la commercializzazione di Otostick risale alla fine del 2010”).

Otostick è una piccola protesi trasparente adesiva (sembra una lente a contatto), capace di tenere l’orecchio nella sua posizione corretta, mantenendolo aderente alla testa grazie alla sua forma ergonomica. È fabbricata a base di materiali ipoallergenici e il suo sviluppo è stato possibile grazie alla collaborazione con l’Università di Alicante. Come spiega la sua creatrice, è indicata per bambini a partire dai tre anni di età, e ovviamente può essere utilizzata anche dagli adulti che non sono soddifatti dell’estetica dei propri padiglioni auricolari.

“Arrivare qui è stato molto complicato”, riconosce; “poiché abbiamo creato il prodotto da zero”. Creare il prodotto, la fabbrica, entrare nel mercato farmaceutico, ottenere la categoria di presidio sanitario dall’Agenzia Spagnola del Farmaco…e iniziare a vendere gli adesivi per le orecchie a sventola nelle farmacie senza investire nemmeno un euro in pubblicità. “Tutto è avvenuto grazie al passaparola, e alla notorietà acquisita dal prodotto dopo essere apparso in un paio di servizi televisivi”.

Tutti questi sforzi sono stati riconosciuti attraverso il conferimento del Premio all’Eccellenza in Innovazione delle Donne Rurali, con il primo progetto Neex (nuova azienda della comunità autonoma dell’Extremadura) e, più recentemente, come finalista dei Premi all’imprenditoria de La Caixa e Enisa, a cui concorrono altre 41 aziende (la finale si terrà nel mese di ottobre). Il Governo dell’Extremadura stesso è Socio di minoranza dell’azienda attraverso l’azienda pubblica Extremadura Avante SL.

Ma Innovaciones Disras, l’azienda creata da Francisca Gamero fondendo le iniziali delle proprie figlie (Diana e Raquel), cresce senza sosta. Il passo successivo di questa imprenditrice e la creazione di un prodotto per le orecchie del bebè a partire dal primo mese di vita, con l’appoggio del progetto CDTI (momentaneamente il prodotto è raccomandato a partire dai tre anni, trattandosi di pezzi piccoli che potrebbero essere ingeriti). Inoltre, “stiamo effettuando un lavoro sul campo per poter quantificare la percentuale di successo”.

 602_otostick-el-mundo

INNOVACIONES DISRAS, S.L.

P.I San Isidro C/Los Pedregales, 66
06400 Don Benito (Badajoz)
España
  +34 696 675 493
  italia@otostick.com

   

INFORMAZIONI DI INTERESSE

Otoplastia vs Otostick

Ayudas
feder

Use of cookies

This website utilizes cookies so that the user can have a better online experience. . If you continue on this website you are consenting to accept mentioned cookies and accept the terms and conditions of their use. To obtain further information use the hyperlink, provided for further information regarding online use of this website.ACEPTAR

Aviso de cookies